Napoli Festa della Liberazione 2017

Che cosa fare a Napoli per il weekend del 25 aprile 2017

Per il lungo weekend del 25 Aprile 2017, anniversario della Liberazione, a Napoli ci saranno numerosi eventi culturali, concerti, sagre e pranzi sia per scoprire ancora meglio tutto il nostro patrimonio artistico e culturale, sia per divertirsi in compagnia di amici o della famiglia.

Ecco qualche idea per trascorrere questo lungo ponte della Liberazione tra visite guidate, passeggiate all’aria aperta e eventi per tutti i gusti.

Tra le mostre c’è Happy Earth Days – Festival delle Arti per la Terra che si terrà al museo Pan dal 22 al 29 aprile 2017. Un’interessante manifestazione rivolta a grandi e piccoli, nata per sensibilizzare, promuovere e salvaguardare il pianeta.

Totò Genio, Napoli

Fino al 9 luglio 2017,poi, tra il Maschio Angioino, il Palazzo Reale e San Domenico Maggiore si terrà la mostra “Totò Genio” dedicata al genio della comicità napoletana per celebrare i cinquant’anni dalla sua scomparsa. In mostra vi saranno moltissimi oggetti appartenuti all’artista ed inoltre novantasette manifesti dei film dei quali Totò è stato protagonista nonché cinquanta tra foto e video inediti di Antonio De Curtis giovane ed alla prime armi.

Tra i concerti a cavallo del ponte del 25 aprile 2017 al Nabilah di Bacoli ci sarà il concerto di Giuliano Palma nell’ambito del Wine Fest che si svolgerà dalla mattina alla sera con dj set, percorsi enogastronomici, buona musica e tanto vino. Mentre Nell’ambito del Pulcinella Music Festival ad Acerra ci sarà il concerto di Antonello Venditi, nella piazza principale del comune napoletano, mentre mercoledì 26 aprile 2017  ci sarà un’altra grande serata con il concerto di Enzo Avitabile.

Ponte della liberazione, Reggia di Caserta

Non esitate a Prenotare l’ Hotel Europeo per il vostro soggiorno a Napoli

Tra gli eventi del Ponte della Liberazione 2017 a Napoli vi sarà anche l’apertura straordinaria della Reggia di Caserta nonostante la chiusura programmata del martedì. Il direttore di tale sito ha infatti comunicato di voler bissare in questo modo il successo di pubblico ottenuto a Pasquetta.

Il 25 aprile, invece, in occasione della rassegna Muse al Museo all’Archeologico di Napoli alle ore 18, presso la sala Toro Farnese, si potrà assistere al concerto dell’orchestra Sanitaensemble mentre più tardi, nel medesimo edificio ma in sala della Meridiana, ci sarà Cristiano De Andrè in concerto.

Tra le sagre vi segnaliamo la Sagra del pesce al borgo di Marechiaro che si svolgerà sul mare di Posillipo il 23 Aprile e la Sagra delle antiche taverne, a Licola di Pozzuoli. Dal 22 al 25 Aprile in via Domitiana 150 ci saranno ben 300 figuranti in costume e belle scenografie di ispirazione settecentesca. Si rivivranno scorci di vita antica con danze popolari, venditori ambulanti e musicanti  che faranno ascoltare la propria voce nella tenue luce delle fiaccole e dei bracieri.

Sono un libero professionista nell’ambito del Marketing e della Comunicazione Web. Mi occupo di redazione di testi ed articoli, aggiornamento di siti web e blog aziendali, Social Media Marketing, data entry, Customer Care e CRM.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *